Articoli / Primi sintomi di gravidanza - per sapere che si può essere incinta

Primi sintomi di gravidanza - per sapere che si può essere incinta

I primi sintomi di gravidanza passano una notte di sonno con le palpebre di una donna su due che cerca di rimanere incinta. Questo non è nemmeno alterato dal fatto che probabilmente ogni donna che fa domanda per un bambino sa che l'unica prova obiettiva che è incinta è un test di gravidanza positivo? Nessun altro sintomo soggettivo può indicare chiaramente una gravidanza. Tuttavia, quando cerchiamo di avere un bambino, spesso non possiamo smettere di interpretare ogni singola puntura ovarica, anche la più piccola, come un potenziale sintomo di gestazione. Quali sono i sintomi della gravidanza e quali di essi possono farci sperare, anzi no, e con cosa possiamo confonderli? 

Objawy ciąży - po czym poznać, że jesteś w ciąży?

Fecondazione e primi sintomi di gravidanza

Tuttavia, prima di rileggere l'elenco dei sintomi che possono indicare una gravidanza, vale la pena di capire cosa accade effettivamente dopo il concepimento nel corpo di una donna.  

Per concepire, sono necessari due eroi: un ovocita rilasciato durante l'ovulazione e solo uno dei milioni di spermatozoi da corsa. La concimazione può avvenire fino ad un massimo di 24 ore dopo l'ovulazione, poiché questa è la quantità media che un ovocita può sopravvivere. Dopo che lo sperma è entrato nell'ovocellula (questa connessione può durare tra 10 e 30 ore), la cellula fecondata viene suddivisa e spostata nell'utero tramite tubi di Falloppio. Questo viaggio può durare da 3 a 4 giorni. Anche se l'ovocita è già stato in contatto con lo sperma e la fecondazione ha avuto luogo, non si è ancora in grado di sperimentare alcun sintomo a tutti in questa fase.

Sintomi della gravidanza nella prima settimana 

I primi sintomi di gravidanza possono comparire solo quando l'uovo fecondato nidifica nell'utero, cioè in media tra 6 e 12 giorni dopo l'ovulazione. Nella prima settimana, un piccolo numero di donne saranno in grado di sentire le contrazioni morbide simili a quelle mestruali. In alcuni casi, durante questo periodo possono verificarsi anche macchie di colore rosso brillante.

Un sintomo abbastanza promettente di una gravidanza precoce può essere un aumento della temperatura corporea dopo circa 7-10 giorni dopo l'ovulazione. Tuttavia, per vedere questo segno di gravidanza, è necessario misurare la temperatura corporea dall'inizio del ciclo (per saperne di più su Perché vale la pena di misurare la temperatura durante il tentativo di rimanere incinta?). Due fasi di temperatura sono visibili nel grafico ovulatorio normale: la fase di temperatura più bassa e la fase di temperatura più alta che si verificano a seguito di azione del progesterone dopo l'ovulazione.  Se una donna è incinta, a volte il grafico mostra la terza fase di temperature più elevate. È associato con la crescita supplementare del progesterone che accade nel corpo di una donna incinta come conseguenza dell'azione dell'ormone di HCG. Un grafico con tre livelli di temperatura è chiamato grafico trifase ed è un segno abbastanza promettente di gravidanza.

Una volta che l'uovo fecondato ha nidificato nell'utero, il corpo inizia a emettere l'ormone HCG (gonadotropina corionica). L'HCG dell'ormone cresce molto rapidamente, raddoppiando il suo valore in media ogni 48 ore (controllare i guadagni dell'HCG nel calcolatore dell'HCG)! È l'azione dell'ormone HCG che causa la crescita di progesterone ed estrogeni, gli ormoni responsabili della maggior parte dei primi sintomi di gravidanza. 

Primi sintomi di gravidanza - seconda settimana dopo il concepimento

La maggior parte dei sintomi soggettivi della gravidanza si verifica al momento della mestruazione prevista, quando i valori degli ormoni della gravidanza (HCG, progesterone ed estrogeni) hanno già raggiunto livelli elevati. Tuttavia, anche prima delle mestruazioni previste e pochi giorni dopo l'impianto, il vostro corpo può inviarvi segnali che qualcosa di straordinario è appena iniziato. Il grado di sensibilità dei primi sintomi di gravidanza dipende, tra l'altro, dal momento in cui si è verificato il nido,  cioè da quando gli ormoni della gravidanza hanno cominciato ad apparire, a che ritmo crescono e quanto è sensibile a sentire gli "effetti collaterali" del loro aumento di stato è la donna.

I primi sintomi di gravidanza che possono indicare una gravidanza sono seni sensibili al tatto e a volte anche dolorosi. La sensazione di tenerezza al seno può essere simile a quella di molte donne prima del loro prossimo periodo mestruale, ma è molto più pronunciato. Ciò è dovuto agli ormoni progesterone ed estrogeni, che sono presenti nel corpo, anche se non siete incinta. Tuttavia, le variazioni ormonali nel vostro corpo durante la gravidanza precoce sono maggiori che durante il ciclo normale.

Un altro, primo sintomo di gravidanza derivante da un aumento dei livelli di progesterone nel sangue, è la stanchezza generale e sonnolenza. Questi sintomi possono manifestarsi normalmente anche dopo l'ovulazione, poiché i livelli di progesterone aumentano sempre dopo l'ovulazione. Tuttavia, in un ciclo normale, i livelli di progesterone sono elevati per circa 7 giorni e diminuiscono lentamente. Se siete incinta, il livello di progesterone, invece di diminuire lentamente, aumenta abbastanza rapidamente, ed i sintomi di affaticamento e sonnolenza invece di diminuire, aumentano.

Un tipico sintomo di gravidanza, significa nausea, nel caso della maggior parte delle donne può essere visto solo circa 4 settimane dopo l'ovulazione. Ciò è dovuto all'ormone HCG, che si trova in concentrazioni molto elevate durante questo periodo.

A causa dei cambiamenti ormonali e di un rallentamento dell'apparato digerente, molte donne si sentono gonfie all'inizio della gravidanza. Tuttavia, come molti altri sintomi gestazionali, la flatulenza dovuta all'aumento dei livelli di progesterone nella seconda parte del ciclo può verificarsi anche a tensione premestruale. Siete quindi in grado di distinguere tra gonfiore della gravidanza e normalizzazione alla fine del ciclo? La verità è che è piuttosto no, anche se la flatulenza gravidanza di solito sarà più pronunciato e sarà più pronunciato.

Leggermente associato con il sintomo precedente sono costipazioni, che colpiscono un bel numero di donne nelle prime settimane di gravidanza. Anche qui, il colpevole è l'aumento del livello di progesterone.

Il mal di testa può essere uno dei primi sintomi che predicono la gravidanza. È associato con i cambiamenti ormonali ed una quantità aumentata di sangue nel corpo di una donna incinta.  Questo sintomo non si applica a tutte le donne, ma per alcune può essere uno dei primi sintomi di gravidanza. Non è raro che i dolori di emicrania si verifichino anche durante la gravidanza.

Cambiando umore e piangendo può indicare che una tempesta ormonale è iniziata nel vostro corpo e forse una nuova vita è iniziata. Naturalmente, i cambiamenti di umore, nervosismo e reazioni ipersensibili si verificano anche in alcune donne prima della loro mestruazione, ma se non li vedi normalmente, e in questo ciclo si sente che si piange di tanto in tanto, che può essere un buon segno.

Il problema della minzione frequente riguarda molte donne incinte. Alcune madri in gravidanza non sentono il bisogno di seminare più frequentemente fino agli ultimi mesi di gravidanza, e in alcune madri diventa un problema quasi subito dopo il concepimento. Questo è legato all'aumento della quantità di sangue nel corpo di una donna incinta, e quindi per l'aumento del lavoro dei reni.

Molte persone associano le donne incinte a diversi desideri culinari. Tuttavia, questo è un sintomo che è caratteristico delle settimane gestazionali successive. Quindi, se avete un appetito sfrenato per gnocchi con spinaci, non interpretarlo come una prima anteprima di gravidanza. Tuttavia, qualcosa che si può pensare sarà un improvviso miglioramento dell'olfatto, ad esempio se si può improvvisamente sentire l'odore sgradevole proveniente dall'altro capo della casa, che non vi ha mai disturbati prima. Non è stato pienamente indagato cosa è causato dall'acutizzarsi del senso dell'olfatto (questo può essere correlato ad un aumento dei livelli di estrogeni) nelle donne in gravidanza, ma molte future madri ammettono che uno dei primi sintomi della gravidanza è stato sensibilizzato all'olfatto in loro ed è spesso a specifici odori.

Se sono trascorsi più di 18 giorni dall'ovulazione, il periodo non è ancora iniziato e la temperatura corporea è ancora alta, è molto probabile che siate incinta. Tuttavia, non c'è bisogno di aspettare così a lungo per una risposta.  Quasi il 100% di garanzia che il vostro corpo ha una nuova vita è un risultato positivo del test di gravidanza! I moderni test di gravidanza, molto sensibili, sono in grado di rilevare la gravidanza solo pochi giorni dopo l'impianto. Ancora prima, la gravidanza rileverà un esame del sangue per l'ormone HCG - solo due giorni dopo che l'embrione è nidificato. Tuttavia, è meglio aspettare fino a quando le mestruazioni previste per il test di gravidanza da effettuare, quindi non dovrete preoccuparvi se avete preso il test troppo presto e se il risultato è affidabile. 

Se siete incinta, i segni della gravidanza diventeranno più chiari pochi giorni dopo la data prevista delle mestruazioni e probabilmente sarà difficile non notarli a causa degli ormoni infuria nel vostro corpo. Il livello di ormoni della gravidanza aumenta con lo sviluppo della gravidanza e raggiunge il suo apice tra le 8 e le 10 settimane di gravidanza, quindi i sintomi della gravidanza sono più intensi e sentito.
 
Ricordate che se state assumendo farmaci (in particolare progesterone ed estrogeni), i sintomi che normalmente potrebbero indicare una gravidanza possono essere causati dalla dose aggiuntiva di ormoni che state assumendo. Così, quando si prende qualsiasi farmaco, cercare di non interpretare i segnali del vostro corpo, perché non è possibile prevedere quali sintomi sono causati dal farmaco e quali sintomi possono effettivamente annunciare la gravidanza. Alcuni farmaci possono anche interferire con l'esito di un test di gravidanza a domicilio, quindi il modo migliore per dirle se è incinta è quello di fare un esame del sangue di laboratorio e ripetere 48 ore più tardi per assicurarsi che i livelli rilevati di HCG stanno aumentando correttamente.

Ti è piaciuto questo articolo?
Articolo precedente | Prossimo articolo
Sarete anche interessati:

Come si calcolano le giornate fertili?

Quando cercate di rimanere incinta, dovete sapere quando si verifica l'ovulazione e quando i giorni sono fertili? Non è sufficiente assicurarsi di amare regolarmente durante tutto il ciclo e prima o poi si ottiene incinta comunque? Non sempre. Avete soltanto una probabilità 20% di ottenere incinte ogni ciclo e le coppie con fertilità ridotta hanno molto di meno. Vale la pena sapere come calcolare giorni fertili e conoscere i pro ei contro di ogni metodo.   leggi di più

11 fatti circa fertilità della donna che dovreste sapere quando provate ad ottenere incinte

Forse hai appena iniziato a fare domanda per un bambino e vorrebbe conoscere alcune informazioni di base su. Si potrebbe avere cercato di rimanere incinta per qualche tempo, eppure alcuni problemi di funzionamento del ciclo mestruale della donna non sono chiare a voi. Qui troverete i 11 fatti più importanti per conoscere la fertilità di una donna. Quanto dura in media il ciclo di una donna, quando le possibilità di concepimento diminuiscono e come riconoscere che il corpo si sta preparando all'ovulazione?   leggi di più

Primi sintomi di gravidanza - per sapere che si può essere incinta

Quando cerchiamo di rimanere incinta, spesso non possiamo smettere di interpretare ogni singola puntura ovarica, anche la più piccola, come un potenziale sintomo di gravidanza. Quali sintomi possono effettivamente significare qualcosa e con cosa possiamo confonderli? Quali dei sintomi della gravidanza precoce sono rari? Leggi l'elenco dei primi sintomi di gravidanza! leggi di più

Come si calcolano le giornate fertili?

Quando cercate di rimanere incinta, dovete sapere quando si verifica l'ovulazione e quando i giorni sono fertili? Non è sufficiente assicurarsi di amare regolarmente durante tutto il ciclo e prima o poi si ottiene incinta comunque? Non sempre. Avete soltanto una probabilità 20% di ottenere incinte ogni ciclo e le coppie con fertilità ridotta hanno molto di meno. Vale la pena sapere come calcolare giorni fertili e conoscere i pro ei contro di ogni metodo.   leggi di più

UTWÓRZ KONTO

Twoje dane są u nas bezpieczne. Nigdy nie udostępnimy nikomu Twojego adresu e-mail ani bez Twojego pozwolenia nie będziemy wysyłać do Ciebie wiadomości. My również nie lubimy spamu!

Twój adres e-mail: 
OK Anuluj
Dziękujemy za dołączenie do OvuFriend!

Wysłaliśmy do Ciebie wiadomość z linkiem aktywacyjnym.

Aby aktywować konto przejdź do swojej poczty email , a następnie kliknij na link aktywacyjny, który do Ciebie wysłaliśmy.

Jeśli nie widzisz naszej wiadomości, zajrzyj proszę do folderu Spam.

OK (15)