Articoli / Come si calcolano le giornate fertili?

Come si calcolano le giornate fertili?

Quando cercate di rimanere incinta, dovete sapere quando si verifica l'ovulazione e quando i giorni sono fertili? Non è sufficiente assicurarsi di amare regolarmente durante tutto il ciclo e prima o poi si ottiene incinta comunque? Non sempre. Avete soltanto una probabilità 20% di ottenere incinta ogni ciclo e le coppie con fertilità ridotta hanno meno probabilità di ottenere incinte. Vale la pena sapere come calcolare giorni fertili e conoscere i pro ei contro di ogni metodo.

I giorni di fertilità sono il periodo immediatamente precedente l'ovulazione. L'ovulazione, il momento in cui un follicolo maturo rilascia un ovocita nel tubo di Falloppio, è difficile da determinare per molte donneContrariamente a quanto si crede, l'ovulazione non avviene sempre intorno al quattordicesimo giorno del ciclo, né sempre a metà del ciclo mestruale. L'ovulazione può verificarsi già nel decimo o nel ventunesimo giorno del ciclo, o a volte anche più tardi. L'ignoranza nell'ovulazione fa sì che molte coppie cerchino invano di rimanere incinte amandosi nei giorni sbagliati, troppo raramente o paradossalmente troppo spesso (una coesistenza troppo frequente è sfavorevole per le coppie con fattori maschili, cioè con parametri di sperma ridotti).  

Vale la pena dedicare qualche istante a scoprire quando i giorni sono fertili, cioè quando nel ciclo le probabilità di gravidanza sono più alte. Fortunatamente, ci sono molti modi per farlo che differiscono in termini di complessità, affidabilità e costo.

 

Calcolatrice dei giorni di fertilità

Si tratta di un calcolo del periodo di ovulazione basato sulla lunghezza media del ciclo. Questo è il modo più veloce per calcolare i giorni fertili. Potete usare il calcolatore dei giorni di fertilità per determinare il tempo approssimativo che i vostri giorni fertili dureranno, a condizione che i vostri cicli mestruali siano regolari. Si consiglia di utilizzare le calcolatrici già pronte, che si trovano ad esempio qui. È anche possibile farlo da soli. Per calcolare i giorni fertili, è necessario conoscere la durata media dei cicli nell'arco di diversi mesi. È possibile contare la durata del ciclo dalla prima all'ultima data prima del periodo successivo. Conoscendo il tempo di ciclo medio, calcolare quando inizierà il periodo successivo (controllare il calendario) e sottrarre 12 giorni da questo e poi un altro quarto giorno di ovulazione (per esempio, come calcolare l'ovulazione se la media dei cicli è di 31 giorni, sottrarre 12 = 19 e poi 4 = 15, in modo che l'ovulazione possa avvenire tra il 15° e il 19° giorno del ciclo). 

Vantaggi:

  • calcolare il momento migliore per rimanere incinta con questo metodo è facile;
  • il suo utilizzo non costa nulla.

Difetti:

  • questo metodo è semplice, ma anche inaffidabile. Non presuppone che il corpo di ogni donna sia diverso, ma che il ciclo mestruale sia dinamico e mutevole;
  • non rileva cicli di anovulazione o ovulazione;
  • questo metodo non è adatto per i cicli irregolari, in quanto è difficile determinare nei calcoli quanti cicli durano in media (l'intervallo tra le lunghezze dei cicli è troppo lungo).

Suggerimento: Se questo è l'unico modo che si desidera utilizzare al momento, è sicuramente meglio di nessuno. Tuttavia, se state cercando i sensi più precisi ed affidabili pianificare la vostra vita per ottenere incinta, lasciate cadere il calcolatore di fertilità e familiarizzate con i metodi seguenti e molto più affidabili.
 

Osservazione del muco e della cervice - calendario dei giorni fertili

Il metodo prevede l'osservazione del muco cervicale (secrezioni vaginali) e/o della posizione della cervice, che cambia nel corso del ciclo a causa degli ormoni che agiscono nel corpo femminile. Nei giorni sterili c'è poco muco, è appiccicoso, biancastro e c'è una sensazione di secchezza nella vagina. Man mano che il muco si avvicina all'ovulazione, aumenta, diventa elastico, trasparente ed è accompagnato da una sensazione generale di umidità e scivolamento nella vagina (segni di ovulazione). La comparsa di muco fertile indica che l'ovulazione si avvicina.
Allo stesso modo, gli ormoni modificano la posizione, la durezza e il grado di apertura della cervice. È possibile utilizzare l'osservazione del muco e della cervice allo stesso tempo o, se non ci si sente a proprio agio con l'osservazione di uno di essi, concentrarsi sull'osservazione di un solo muco, ad esempio cervicale. Quando si osserva il corpo, è meglio utilizzare il calendario intelligente dei giorni fertili che interpreterà il muco e il collo per voi e vi informerà esattamente quando iniziare il rapporto sessuale al fine di aumentare le possibilità di rimanere incinta. 

Vantaggi:

  • un metodo semplice, da usare a casa da soli;
  • questo metodo non costa nulla;
  • metodo rapido - richiede pochissimo tempo;
  • affidabile - se interpretato correttamente, dà ottimi risultati nella stima di quando ci sono giorni fertili nel ciclo.

Difetti:

  • muco fertile può essere confuso con muco di eccitazione o muco dello sperma;
  • alcuni farmaci possono interferire con la produzione di muco;
  • questo metodo non conferma il verificarsi dell'ovulazione, ma informa solo quando ci sono giorni fertili (l'ovulazione si avvicina);
  • alcune donne hanno una piccola quantità di muco, che può rendere difficile l'osservazione;

SuggerimentoSe si combinano le osservazioni del muco con le misurazioni della temperatura (vedere sotto), non solo si scoprirà quando ci sono giorni fertili, ma si sarà anche in grado di confermare l'insorgenza e la tempistica dell'ovulazione. Per una corretta interpretazione del muco cervicale e della posizione del collo dell'utero, utilizzare il calendario di ovulazione OvuFriend - è sufficiente inserire il muco e/o la cervice osservati e il sistema vi informerà quando si verificheranno le vostre giornate fertili. Avviare rapporti sessuali regolari quando si vede un muco limpido ed elastico che aumenta la probabilità di rimanere incinta. Se hai un calendario di fertilità OvuFriend, inizia a vivere insieme quando la luce verde si accende nel tuo diagramma di ciclo. 

 

Misura di temperatura - Calendario delle ovulazioni

Il metodo termico (misurazione della temperatura corporea) è un metodo che, sulla base delle misurazioni giornaliere della temperatura corporea, mostra non solo i giorni fertili, ma anche l'ovulazione. Questa è l'unica via di casa (contrariamente all'opinione popolare, molto semplice!) per assicurarsi di ovulare e impostare in modo affidabile la data di ovulazione. Vi state chiedendo come sia possibile? Il principio è molto semplice. Anche se non si sente questo, poco dopo l'ovulazione, la temperatura corporea aumenta e rimane ad un livello superiore fino alla fine del ciclo (fino alla prossima mestruazione). Ciò è dovuto all'ormone progesterone rilasciato dopo l'ovulazione, che aumenta la temperatura corporea. Se l'ovulazione non si verifica in un ciclo, la temperatura corporea non aumenterà, e si noterà facilmente che il ciclo è non-ovulativo. Vale la pena notare che né i test di ovulazione né l'osservazione del muco rileveranno l'assenza di ovulazione, perché si basano su un ormone che si verifica prima dell'ovulazione (estrogenie o LH) e non dopo l'ovulazione (progesterone). Misurare sempre la temperatura contemporaneamente (in bocca, sotto il braccio o in vagina), la mattina immediatamente dopo il risveglio e prima di qualsiasi lavoroi.  

Vantaggi:

  • come uno dei pochi metodi infatti conferma la comparsa dell'ovulazione (la maggior parte dei metodi annuncia solo l'arrivo di questa ovulazione);
  • nella maggior parte dei casi, se utilizzato correttamente (sia misurando correttamente che interpretando correttamente il ciclo), è un metodo molto affidabile per determinare i tempi di ovulazione;
  • il costo molto basso o nullo dell'utilizzo di questo metodo;
  • fornisce molte informazioni aggiuntive sul ciclo della donna e in questo modo aiuta a rilevare le possibili irregolarità prima;
  • può essere usato anche da donne con cicli irregolari per i quali altri metodi non funzionano;
  • un metodo che vi aiuta a determinare il momento migliore del ciclo, massimizzando le vostre possibilità di concepimento.

Difetti:

  • richiede regolarità e uso quotidiano;
  • se interpretato da solo, può essere piuttosto complicato;
  • possono essere necessari diversi mesi per familiarizzarsi con la specificità dei cicli.

Suggerimento: L'efficacia di questo metodo dipende in larga misura dalla corretta interpretazione della temperatura, quindi vale la pena di raggiungere per l'aiuto del Calendario Ovulazione OvuFriend, che interpreterà i dati inseriti per voi, determinerà la data più probabile di ovulazione, vi informerà circa il momento migliore per rimanere incinta e inoltre eseguire un'analisi del ciclo prestando attenzione alle sue deviazioni e irregolarità.
Metodo termico vale la pena di combinare con altri metodi, ad esempio l'osservazione del muco o test di ovulazione, quindi può essere un metodo molto complesso per conoscere la propria fertilità e l'analisi del momento migliore per rimanere incinta e in grado di rispondere alla domanda come calcolare i giorni fertili.

 

Test di ovulazione e monitor di ovulazione 

Il metodo consiste nell'eseguire alcuni giorni prima della data prevista per l'ovulazione, test che riconoscono nell'urina della donna un livello più elevato di ormone LH (luteysative), a testimonianza dell'imminente ovulazione. Ci sono anche monitor di ovulazione disponibili sul mercato, che oltre all'ormone LH esaminare anche i livelli di estrogeni. Una volta ottenuto un risultato positivo del test (leggere attentamente il foglio illustrativo per sapere come riconoscere un risultato positivo), è molto probabile che si verifichi presto un'ovulazione. Tuttavia, va ricordato che i test di ovulazione non indicano che si sia verificata ovulazione. Può accadere che l'organismo si prepari all'ovulazione, che l'ormone LH e gli estrogeni aumentino e che l'ovulazione non avvenga (ad esempio a causa di malattie o stress). 

Vantaggi:

  • le prove sono effettuate solo più volte durante il ciclo e non durante lo stesso;
  • non c'è bisogno di aspettare a lungo per i risultati - già nel primo ciclo di applicazione indicano potenziali giorni fertili. 

Difetti:

  • i test non confermano il momento dell'ovulazione, ma si limitano ad informare che l'ovulazione si sta avvicinando;
  • costi elevati per l'acquisto dei test (da diverse a diverse decine di zloty per confezioni contenenti circa 5 test). Per i cicli lunghi o irregolari, il costo può essere molto più alto perché sono necessari più test e un pacchetto potrebbe non essere sufficiente;
  • se il picco dell'ormone LH (un valore riconosciuto dai test di ovulazione) nel vostro corpo dura meno di 10 ore, il test può mostrare un risultato negativo, ma l'ovulazione può ancora verificarsi.  

Suggerimento: leggere innanzitutto con attenzione il foglio illustrativo del produttore del test che si sta utilizzando. Si noti inoltre che se si ha una lunghezza anomala della fase luteale, è necessario iniziare a fare i test di ovulazione prima o dopo quelli scritti sul volantino (il produttore indica la data di inizio dei test in base alla lunghezza media della fase luteale). Se si tiene il calendario delle ovulazioni di OvuFriend, si consiglia di iniziare a utilizzare i test di ovulazione quando si avvicina la data prevista per l'ovulazione (sotto il grafico contrassegnato da un campo verde). È meglio combinare i test di ovulazione con la misurazione della temperatura e l'osservazione del corpo, perché solo allora si sarà sicuri che l'ovulazione si è effettivamente verificata.

Monitoraggio del ciclo da parte di un medico

Questo perché un ginecologo esegue un'ecografia per diversi giorni consecutivi nella prima metà del ciclo mestruale e osserva i cambiamenti che avvengono nel vostro corpo (cioè la quantità e il tasso di crescita delle bolle Graph, il cambiamento nello spessore dell'endometrio) e controlla se l'ovulazione si verifica effettivamente. Di solito, circa tre, a volte quattro, visite mediche sono necessarie, con un intervallo di due o tre giorni.

Vantaggi:

  • il modo più affidabile per determinare la data di ovulazione;
  • In questo modo, è possibile ottenere molte informazioni aggiuntive sul funzionamento del corpo della donna e rilevare immediatamente eventuali anomalie;
  • in caso di anomalie, il medico adotta immediatamente le misure appropriate.

Difetti

  • costo elevato (una visita privata costa da circa 50 PLN a 100 PLN, e anche di più se la visita ha luogo nella clinica per la sterilità);
  • richiede più visite mediche.

Suggerimento: A causa dei costi e dell'impegno relativamente elevati, la maggior parte delle donne cerca di ovularsi prima quando cerca di avere un figlio. Tuttavia, se ha fatto domanda per un bambino per circa un anno (o per circa 6 mesi se ha più di 35 anni) e non è in grado di rimanere incinta, prendere un appuntamento con il medico per vedere se tutto va bene. E 'meglio organizzare per il monitoraggio del ciclo immediatamente con il vostro medico della fertilità. Tale medico sarà in grado di aiutarvi nel modo migliore in una situazione, se dovesse scoprire eventuali anomalie in voi. 
 

Sintomi soggettivi di ovulazione  

L'ultimo modo, o meglio un complemento, dei suddetti metodi di determinazione dei giorni fertili, è quello di osservare i sentimenti soggettivi dell'ovulazione in entrata. Circa il 20% delle donne soffre di ripetuti sintomi di ovulazione da un ciclo all'altro. I sintomi più comuni che preannunciano ovulazione sono:

  • dolore o puntura nelle ovaie,
  • tamponatura,
  • aumento della libido,
  • seni sensibili,
  • una sensazione di riempimento della parte inferiore dell'addome.

Alcune donne riconoscono i propri sintomi di ovulazione, tipici solo per loro, che si ripetono regolarmente durante il periodo peri-ovirazionale. Vale quindi la pena di ascoltare il vostro corpo, ed è meglio annotare i chiari segnali inviativi dal nostro corpo, che indica che l'ovulazione si sta avvicinando. Possono essere un'indicazione aggiuntiva nel calcolo del periodo più fertile del ciclo che aumenta le probabilità di rimanere incinta. Se si esegue il calendario OvuFriend Ovulation, è importante registrare tutti i sintomi che si sentono durante il ciclo mestruale (si dispone di una scheda speciale: Sintomi) e OvuFriend presto imparare la vostra fertilità e ancora meglio dirvi quando i vostri giorni fertili, l'ovulazione si verificano e quali sono le vostre possibilità di rimanere incinta in quel ciclo.

Ti è piaciuto questo articolo?
Articolo precedente | Prossimo articolo
Sarete anche interessati:

11 fatti circa fertilità della donna che dovreste sapere quando provate ad ottenere incinte

Forse hai appena iniziato a fare domanda per un bambino e vorrebbe conoscere alcune informazioni di base su. Si potrebbe avere cercato di rimanere incinta per qualche tempo, eppure alcuni problemi di funzionamento del ciclo mestruale della donna non sono chiare a voi. Qui troverete i 11 fatti più importanti per conoscere la fertilità di una donna. Quanto dura in media il ciclo di una donna, quando le possibilità di concepimento diminuiscono e come riconoscere che il corpo si sta preparando all'ovulazione?   leggi di più

Primi sintomi di gravidanza - per sapere che si può essere incinta

Quando cerchiamo di rimanere incinta, spesso non possiamo smettere di interpretare ogni singola puntura ovarica, anche la più piccola, come un potenziale sintomo di gravidanza. Quali sintomi possono effettivamente significare qualcosa e con cosa possiamo confonderli? Quali dei sintomi della gravidanza precoce sono rari? Leggi l'elenco dei primi sintomi di gravidanza! leggi di più

Come si calcolano le giornate fertili?

Quando cercate di rimanere incinta, dovete sapere quando si verifica l'ovulazione e quando i giorni sono fertili? Non è sufficiente assicurarsi di amare regolarmente durante tutto il ciclo e prima o poi si ottiene incinta comunque? Non sempre. Avete soltanto una probabilità 20% di ottenere incinte ogni ciclo e le coppie con fertilità ridotta hanno molto di meno. Vale la pena sapere come calcolare giorni fertili e conoscere i pro ei contro di ogni metodo.   leggi di più

UTWÓRZ KONTO

Twoje dane są u nas bezpieczne. Nigdy nie udostępnimy nikomu Twojego adresu e-mail ani bez Twojego pozwolenia nie będziemy wysyłać do Ciebie wiadomości. My również nie lubimy spamu!

Twój adres e-mail: 
OK Anuluj
Dziękujemy za dołączenie do OvuFriend!

Wysłaliśmy do Ciebie wiadomość z linkiem aktywacyjnym.

Aby aktywować konto przejdź do swojej poczty email , a następnie kliknij na link aktywacyjny, który do Ciebie wysłaliśmy.

Jeśli nie widzisz naszej wiadomości, zajrzyj proszę do folderu Spam.

OK (15)